Curriculum

GIANNA LIANI è nata a Martignacco (Udine) il 10/06/1946, Segretaria d’Azienda presso la Fabbrica di Biscotti DELSER , si sposa nel 1967 e intraprende l’attività del marito nel commercio fino al 1980, a questo punto l’attività commerciale diventa prevalentemente artigianale prendendo una svolta più orientata verso la creazione di design su bomboniere e su oggettistica e specializzata sulla confezione personalizzata, denominata “PAK 80”. Nel 1995 viene trasformata completamente in laboratorio artigianale artistico con il Marchio Registrato presso il MINISTERO per lo Sviluppo dell’Economia di Roma e denominata: “CREAZIONI GIANNA LIANI”.

Essendo titolare e Dirigente Responsabile di un’Impresa Aziendale molto particolare ritiene indispensabile frequentare Corsi di Informatica Inglese Tecniche di Vendita e anche di Pittura Scultura e Vetrinistica.

Dal 1998 al 2005 ospita nel suo laboratorio innumerevoli stages seminari e tirocini di vari Licei Artistici con orientamenti mirati alla pittura su tela ceramica e vetro, telaio, murales, decorazione su tessuto, moda femminile e moda maschile, grafica pubblicitaria, etc. di nazionalità prevalente italiana ma anche polacca croata inglese e araba. Insegna anche in Centri di Cultura regionali.

Assieme alle stagiste che tra l’altro sono quasi tutte Borse di Studio prepara dei campionari di prodotti inventati assolutamente unici e straordinari di complemento d’arredo e accessori, per poi presentarli e venderli in Italia e anche nelle Fiere Extracontinentali fino in Nuova Zelanda compresa l’Australia la California, New York, Los Angeles, Las Vegas, Dubai, etc. ottenendo un grande successo per un “Made in Italy” assolutamente innovativo tanto è vero che a Manhattan è stata invitata all’ACCENT ON DESIGN del Jacob K Javits Convention Center nel 2002.

Con le diverse esposizioni di quadri personali e collettive in tutto il mondo ha ottenuto moltissimi Premi e Riconoscimenti dalla Stampa e dai Media compreso il LEON d’ORO alla Biennale di Venezia nel 1995, Premio Pubblicitario alla Chambre de Commerce en Paris, Inserimento negli SCAMBI Culturali Francesi a Lione, Premio Speciale Bricolage a Palazzo Patriarcale di Venezia, ammissione al concorso del Progetto “BLUE ZONE” BIENNALE DI VENEZIA 2009, BREVETTO MSE di Design e Creazioni Artistiche rilasciato dal Ministero per lo Sviluppo dell’Economia di ROMA nel 2009, Esposizione ARTISTIC VISIONS IN VENICE a Palazzo delle Prigioni Venezia 2012, ammissione al concorso del Progetto “OVERPLAY” Palazzo Albrizzi a Venezia BIENNALE DI VENEZIA 2013, concorso internazionale “ARTISTI IN VETRINA” premio in show “EMOZIONI” Venezia 2013, “VENEZIA E COLONIA A CONFRONTO” Palazzo Albrizzi a Venezia CARNEVALE 2014, Maggio 2015 Colletiva “Majson e Objet Americas” Convention Center Miami Beach, Florida, Stati Uniti. Maggio 2015 Collettiva “Italian Luxury Interiors in New York” ICFF – New York, Jacob K. Javits Convention Center, Manhattan, New York, Stati Uniti. Giugno 2015, Esposizione “DREAMS AND VISIONS IN VENICE”, Mostra introdotta dal Prof. Giorgio PILLA, Scoletta di San Zaccaria, VENEZIA.Ottobre 2016 introduzione di GIANNA LIANI nel Volume Enciclopedico Martignà per il XCIII Congresso della Società Filologica Friulana dal titolo “QUANDO L’ARTE TI EMOZIONA” testo e immagini curati dalla Prof. Giuliana Michelutti.